Ostia antica

Ostia antica

Ostia antica, il porto di Roma: una passeggiata nell’antica colonia.

L’antica città di Ostia si trova a pochi km di distanza da Roma.
Fu fondata alla foce del Tevere per proteggere l’imbocco del fiume più importante di Roma, e questa sua posizione strategica è ricordata nel nome stesso dellla città: infatti la parola Ostium in latino significava proprio “sbocco”, “foce”.
La data della fondazione di Ostia non è certa: la leggenda la vuole fondata dal re Anco Marcio nel VI sec. a.C. ma i dati archeologici tendono più verso il IV sec. a.C.
La colonia, nata come avamposto militare, si è sviluppata nel corso dell’età repubblicana, contestualmente alla crescita di Roma nel Mediterraneo, e alla sua trasformazione in Caput Mundi.
I traffici commerciali provenienti da tutto il mediterraneo facevano scalo obbligatoriamente ad Ostia, e ciò ha contribuito alla crescita della città, al punto che essa raggiunse una popolazione di circa 70.000 persone.
Con la caduta dell’impero romano, iniziò il declino della colonia, che fu piano piano abbandonata e
L’abbandono ha tuttavia permesso la conservazione dell’abitato antico, preservato sotto circa due metri di interro. Solo dopo l’Unità d’Italia sono iniziati gli scavi che hanno permesso di riscoprire l’antica città.

La visita guidata ha inizio all’ingresso del Parco archeologico, dove si trovano i resti dell’antica Via Ostiense, l’importante arteria che collegava Roma al suo porto. Ai lati della via, secondo la tradizione romana, si trovano le sepolture della necropoli.
Giunti a Porta romana si entra nella città antica, e passeggiando lungo la strada principale, il decumano massimo, si visiteranno i principali edifici in cui si svolgeva la vita sociale ostiense: il Teatro costruito in età augustea, ancora adesso utilizzato per le rappresentazioni teatrali; il portico delle corporazioni con i suoi celebri mosaici; le Terme di Nettuno, costruite nel II sec. d., il Capitolium. Allontanandosi dal decumano, si entra nei vicoletti della città, dove si trovano le botteghe, le insulae, le domus, le caserme, le fontane e i vari luoghi adibiti al commercio.

Cerca su Instagram le foto di #AncientOstia


Importante da sapere:

Tipologia tour: a piedi.
Durata: 2 ore e mezza.
Biglietto di ingresso ai monumenti: intero € 8,00.
Difficoltà: semplice.